Che cos’è l’Osservatorio del Paesaggio

Un’iniziativa per coinvolgere le comunità nella gestione del patrimonio comune del Canale di Brenta

L’Osservatorio del Paesaggio del Canale di Brenta nasce come strumento di applicazione della Convenzione Europea del Paesaggio, che, definendo il paesaggio come una determinata parte di territorio, così come è percepita dalla popolazione, riconosce che questo svolge importanti funzioni di interesse generale, sul piano culturale, ecologico, ambientale e sociale e costituisce una risorsa favorevole per l’attività economica. L’Osservatorio, dunque, mira a coinvolgere la popolazione locale nella gestione del patrimonio comune del Canale di Brenta mettendole a disposizione, anche attraverso la sua diretta partecipazione, diverse forme di conoscenza del paesaggio locale.
Nei confronti delle istituzioni l’Osservatorio offre alla Regione spunti utili per costruire e aggiornare il piano paesaggistico come ‘pratica di paesaggio’ e ai Comuni spunti per l’adozione di interventi utili a tutelare e valorizzare il paesaggio.

Data di pubblicazione: 14 agosto 2010
Disqus