9 febbraio 2012

Contrà Fietto a Campese «Via quelle immondizie»

Il Giornale di Vicenza 09/02/2012

Come non bastasse la strettoia che, verso via della Resistenza, provocada anni disagi notevoli per il transito dei mezzi pesanti, Contrà Fietto a Campese lamenta da qualche tempo anche, su un tratto di campo adiacente alla via, la presenza di una discarica a cielo aperto dove vengono gettati materiali di ogni genere, talvolta pure ingombranti: pezzi di mobilia, stendibiancheria, secchi, cartoni, sacchi ricolmi di immondizie. Una documentazione fotografica è stata raccolta da Guglielmo Gusella, titolare di un´azienda ubicata nella stessa strada.
«Ho scattato le prime immagini - ha detto - a ottobre e da allora il mucchio di sporcizia è aumentato».
Lo spazio nel quale i maleducati si liberano di materiali che dovrebbero finire negli ecocentri è in prossimità dell´orto curato dalla Cooperativa Avvenire. Si configura pure una mancanza di rispetto per chi lavora a favore di persone in difficoltà.
«Considerato che finora la pulizia non è mai stata fatta, ci stiamo muovendo noi di Contrà Fietto, come residenti e titolari di aziende, per creare una squadra operativa e liberare la zona dalla sporcizia. Il Comune di Bassano è comunque a conoscenza della situazione».
L.Z.

Data di pubblicazione: 23 febbraio 2012
Disqus