Eremo di San Giorgio di Solagna

«Sul declivio occidentale del colle di S. Giorgio, non lungi dalla vetta dove si innalza la chiesuola, si vede una tomba scavata nella pietra, molto simile a quelle già descritte di Cismon. Lunga circa m 1.65, larga m 0.60, alta 0.38, è orientata nella direzione da nord-ovest a sud-est. Il lato destro è in parte distrutto, e manca ora quello dei piedi. L’origliere è alto 3 e lungo 24 cm. Sopra il lato sinistro rimane evidente il solco ed il rialzo dove era adattato il coperchio. Nel mezzo della tomba è incavata una fossetta di scolo».
Gerola1906-1907.

Clicca sull'immagine sottostante per vederla ad alta definizione

Clicca sull'immagine sottostante per vederla ad alta definizione

> Eremo di San Giorgio di Solagna - PDF, 2 Mb

Testo in versione integrale

Data di pubblicazione: 16 agosto 2010
Disqus