9 maggio 2012
MANIFESTAZIONE. Iniziative per tutti i gusti in città e a Primolano

Festivalbrenta, quattro giornate dedicate agli sport all’aria aperta

Il Giornale di Vicenza 09/05/2012

Compie quattro anni Festivalbrenta, il più importante
appuntamento regionale per gli amanti degli sport “outdoor”.
Palcoscenico del meeting saranno Bassano e Primolano di
Cismon, località che che abbracciano idealmente la
Valbrenta, un territorio dove chi ama divertirsi all´aria aperta e
praticare sport può trovare un buon ambiente.
«Festivalbrenta è una manifestazione cui abbiamo creduto fin
dall´inizio – spiega l´assessore Alessandro Fabris – che
valorizza sia la città sia la valle, con i loro aspetti storici,
culturali e ambientali».
«Promuovere nel centro storico di Bassano questo genere di
attività sportiva rappresenta un´indubbia opportunità per noi -
dichiara Luca Ferazzoli, sindaco di Cismon e presidente della
Comunità montana del Brenta - La collaborazione, d´altra
parte, dal punto di vista turistico può portare vantaggi a tutti,
considerata anche la nostra vicinanza con il Trentino».
Alla presentazione dell´evento sono intervenuti Matteo Mocellin di Inveneto, Davide Berti del Cai e
Luca Mattarucco dell´associazione Nordic Walking, i quali hanno messo in evidenza le potenzialità
del nostro territorio e il possibile sviluppo di alcune discipline, in termini sportivi che turistici.
Il festival durerà quattro giorni e prenderà il via domani alle 20, a Primolano, nella Locanda Italia,
con una cena vegana e la presentazione dell´organizzazione per la protezione degli oceani Sea
Shephered con videoproiezione. Venerdì alle 21, a Bassano, nella sala Alpstation Montura in via
Capitelvecchio, presentazione del libro “Dal Brenta al Piave – Falesie in Valsugana e Monte
Grappa”. Sabato alle 19, a Primolano, nelle ex scuole in via Capovilla, cena a cura della Pro
Primolano; alle 20.30 serata a cura di “Story.teller collective” con presentazione di film dedicati
all´outdoor; alle 22 al Forte della scala (sesto tornante) arrampicata in notturna con possibilità di
campeggio.
Iniziative sia a Bassano che a Primolano domenica quando il centro storico bassanese sarà
animato da attività e stand. Dalle 10 alle 18, in piazza Libertà, saranno allestite una palestra
gonfiabile per i più piccoli e pareti artificiali per gli adulti. Ci saranno inoltre proposte per gli
appassionati di bicicletta e nordic walking. A Primolano in piazza Leone stand gastronomici e slow
food, scultori del legno e intrattenimento musicale.Sil.F.

Data di pubblicazione: 10 maggio 2012
Disqus