25 febbraio 2012

Il sole a scuola, fotovoltaico sul Comprensivo e presto anche in casa di riposo

Il Gazzettino 25/02/2012

VALSTAGNA - «Il sole a scuola» con il fotovoltaico. Sono stati completati,
nell’Istituto Comprensivo della Valbrenta, i lavori di installazione dell’impianto
fotovoltaico, già in funzione, per trasformare l’energia solare in energia elettrica
attraverso pannelli, una fonte energetica pulita, che contribuisce a diminuire la
produzione di anidride carbonica, causa di conseguenti danni ecologici e l’effetto
serra.
Per gli enti attenti sia all’aspetto economico, che a quello ecologico, il sistema
fotovoltaico rappresenta una delle soluzione alternative più valide per la produzione
di energia elettrica.
Grazie all’iniziativa Solarizzazione edifici pubblici,, promossa con bando del
Ministero dello Sviluppo Economico, battezzata «Il sole a scuola», che finanzia
progetti di sviluppo energetico, il comune di Valstagna ha ottenuto dalla
commissione esaminatrice il finanziamento dei progetti presentati per la scuola e
anche per la casa di riposo S. Pio X., nella quale sarà realizzato con tre tecnologie
differenti: il solare termico per acqua sanitaria, il fotovoltaico per i consumi elettrici e
l’impianto di cogenerazione a metano, che quando non sarà impiegato per il
riscaldamento, produrrà acqua calda sanitaria ed energia elettrica, utile a contenere i
consumi della struttura, durante tutto l’anno solare.

Data di pubblicazione: 8 marzo 2012
Disqus